fbpx

Gomo Tulku

Position: Presidente
Categories: Board Member it

Tenzin D. Kashhi fin da bambino è cresciuto in un monastero buddista tibetano in India, dopo essere stato riconosciuto come la reincarnazione del famoso maestro buddista, il ventiduesimo Gomo Tulku (da cui ha adottato il suo nome attuale). Nel monastero ha vissuto tra i compagni rifugiati tibetani e la gente dei villaggi indiani vicini, nella zona rurale del Karnataka, nel sud dell’India. Si è reso conto molto rapidamente delle iniquità e della mancanza di opportunità che affliggevano quelle zone, vivendole in prima persona. Al termine di dodici anni di studio e dopo aver ottenuto il certificato Rig-Chung all’Università Monastica di Sera Jey, Gomo Tulku ha viaggiato per il mondo tenendo seminari sull’addestramento della mente, per ottimizzare il pensiero. Ha vissuto negli Stati Uniti, in Canada, India, Malesia e Italia. I suoi viaggi, insieme alla formazione buddista ricevuta, hanno contribuito a plasmare una prospettiva unica e cosmopolita su come affrontare le sfide della vita, in questo mondo in rapido cambiamento. Nonostante abbia avuto la fortuna di non essere gravato dalla dura realtà dell’esperienza dei rifugiati,  è determinato a mettere a frutto quanto appreso nel corso degli anni, motivo per il quale è ritornato in queste comunità, per affrontare i problemi che ora comprende in maniera così profonda.